Perché rovino il mio rapporto di coppia da solo?

0
58
rapporto di coppia

Ti capita spesso di considerarti la causa primaria della fine delle tue relazioni d’amore? Alcune persone, eccessivamente possessive, finiscono per trasformarsi in veri ostacoli e responsabili dell’interruzione della propria felicità. Il desiderio di controllo del partner, causato spesso da una scarsa autostima, non fa altro che allontanare chi abbiamo vicino. Ma questa non è la sola causa. Per riuscire a mantenere vivo un rapporto di coppia è importante seguire alcuni atteggiamenti che sanno offrire grande felicità alla tua lei. Al tempo stesso dovrai evitare di fare alcune cose che, se vengono ripetute, possono rovinare anche il più solido dei rapporti. E noi ci concentreremo proprio su questo!

Gli atteggiamenti tipici di chi boicotta il suo rapporto di coppia

Non siamo qui per dare colpe a nessuno, ma bensì per aiutarti a trovare conferme e risposte. Partiamo quindi dagli atteggiamenti che sono tipici nelle persone che finiscono per portare il partner ad allontanarsi o andarsene.

  1. La competizione: è un atteggiamento tipico che ti porta a vivere ogni cosa come una sfida con la tua lei e non come un’esperienza da condividere. Ma non c’è nulla vincere con questa condotta, ma bensì tanto da perdere.
  2. Prendi spesso il sopravvento: per il benessere della coppia non devi primeggiare in solitaria, ma cercare di trovare sempre un punto di incontro.
  3. Non dimostri di fidarti: se vuoi vivere in modo sereno ed equilibrato la tua storia non devi privare la tua compagna dei suoi spazi, ma assecondarla e mostrarle fiducia. E ovviamente devi essere anche tu un buon esempio nel non tradire la sua fiducia.
  4. Tendi a non ascoltare o parlare: quando sei di cattivo umore eviti di parlare e di spiegare che cosa sia successo, con la convinzione che la partner non possa capire come ti senti. Tale atteggiamento genera anche un non interesse nell’ascoltare ciò che lei vorrebbe dirti. Se protratto nel tempo questo comportamento finisce per deteriorare il rapporto.

Cosa non devi fare se vuoi preservare il tuo rapporto?

Ricorda che non sei solo, ma siete in due e sarebbe opportuno prendere decisioni importanti sempre in coppia, condividendo paure e pensieri. Se hai voglia di una storia duratura e felice devi provare ad adottare questa visione. Ma tutto dovrebbe avvenire in modo naturale: qualora ti pesasse pensare per due, forse non sei convinto del tuo rapporto.

Abituati a comunicare sempre, non ti chiudere, perché se noti qualcosa che non va è giusto che anche la tua ragazza lo sappia. In questo modo anche lei si sentirà libera di fare lo stesso e potrete trovare insieme una soluzione e punto di incontro. Con la vicinanza, il sostegno e il supporto sarai in grado di superare ogni difficoltà senza vivere con la convinzione di rovinare il tuo rapporto di coppia.