Ecco come vivere meglio ed essere felici

0
25
essere felici

Che il 2022 ed il 2021 non siano annate facili lo sappiamo già e, proprio per questo, vorremmo concentrarci su aspetti fondamentali per trovare pace e serenità. In un momento in cui le abitudini di vita cambiano così repentinamente è importante ritagliarsi uno spazio di cura verso noi stessi a partire da poche piccole grandi accortezze. In questo articolo ti parleremo di cinque buone abitudini che ti rendono una persona migliore perché ti fanno cominciare la giornata con il piede giusto e ti danno la carica per affrontare tutte le sfide, incluse quelle più complesse. Se ti abbiamo incuriosito veniamo al sodo e cerchiamo di capire in che modo prenderci cura del nostro benessere fisico e mentale.

Non sottovalutare le tue abitudini al risveglio

Tutti noi condividiamo un’abitudine piuttosto fastidiosa: il risveglio tramite la sveglia dello smartphone. È pratica, affidabile e sì, anche utile ma forse potrebbe non essere così salutare per la nostra mente e per il nostro corpo. La prima buona abitudine da mettere in pratica è quella di acquistare una sveglia e di lasciare il cellulare lontano dal nostro letto, possibilmente spento.

In questo modo saremo meno tentati a “spippolare” sul cellulare al risveglio perché si tratta di un’abitudine molto dannosa. Gli esperti ritengono che la prima ora dal risveglio sia capace di influenzare tutta la giornata per cui concediti il lusso di non toccare lo smartphone per soli sessanta minuti da quando apri gli occhi al mattino. Vedrai la differenza nel giro di poco tempo!

Non sentirti in colpa quando ti prendi cura di te

I sessanta minuti successivi al risveglio, quindi, andrebbero impiegati bene e sfruttati per concederci delle coccole per le quali siamo convinti di non avere mai tempo. La verità è che si tratta di una scusa perché, in fine dei conti, tutti gli abitanti della terra hanno a disposizione 24 ore al giorno: la vera grandezza sta nel saperle impiegare bene.

Dunque cerca di trovare la forza e la volontà per prenderti cura di te, con una maschera, con un massaggio ai piedi o leggendo un libro con dei profumati oli essenziali che si liberano in aria. Non sentirti in colpa se investi del tempo per te stesso perché il tuo corpo ti ripagherà in buon umore, concentrazione e produttività.

In che modo puoi prenderti cura di te? Non ti serviranno lussuose SPA esclusive o shopping compulsivo ma una serie di piccole coccole che fanno la differenza. Per esempio se al mattino ti concedi del tempo per fare un bagno al posto della doccia o per applicare una maschera rimpolpante sul volto non stai perdendo minuti preziosi ma ti stai “curando”.

Ordine e sensazioni di piacere

Un’altra buona abitudine è quella di imparare a separarci dai beni materiali vivendo in un ambiente ordinato e privo di eccessi. L’ordine ambientale aiuta a ritrovare l’ordine mentale per cui, fedele al metodo Marie Kondo, ti consigliamo di buttare via ciò che non puoi usare più e di donarlo se è in buone condizioni. Un’altra buona abitudine è quella di chiamare una persona che non sentiamo più da tempo: un gesto semplice che ci ridonerà forza e vitalità.

Infine sapevi che la musica genera endorfine e ossitocine che sono responsabili di buon umore e produttività? Ebbene il nostro corpo non si nutre solo di alimenti ma anche di ciò che gli sta intorno per cui cerca il piacere nelle reazioni benefiche come abbracci, sorrisi, musica piacevole o qualche snack gustoso che non ti concedi da troppo tempo.