Come flirtare con una ragazza su WhatsApp

0
60
flirtare con una ragazza su WhatsApp

Un tempo si scrivevano lunghe lettere d’amore, nelle quali veniva espresso il profondo sentimento verso la tua lei, o verso quella ragazza che desideravi avere al tuo fianco. Dimentica carta e penna, dimentica le mail d’amore: viviamo nell’era del flirt via WhatsApp. Ti stai forse chiedendo come fare per conquistare una ragazza e farle capire il tuo interesse? Dovrai iniziare a prendere confidenza con questa famosa app di messaggistica e sfoderare le tue doti da seduttore. Può essere difficile fare il primo passo e rompere il ghiaccio con una ragazza, ma i nostri smartphone sono un valido aiuto per iniziare a impostare una buona comunicazione. E soprattutto per attirare la sua attenzione e spingerla verso di te. Insieme capiremo quali sono le mosse e i consigli da seguire per riuscire nel tuo obiettivo.

E adesso, che cosa le scrivo?

Scrivere, per alcuni ragazzi, è molto più semplice che interagire direttamente con una ragazza. Avere uno schermo davanti ti permette di poter riflettere e pensare alle cose giuste da dire, valutando il momento migliore per farlo. Prima di tutto però ci sono tre semplici regole dalle quali partire se vuoi flirtare con una ragazza su WhatsApp:

  1. Devi essere educato e mostrare le tue buone maniere;
  2. Evita gli errori di grammatica che sono il modo più veloce per essere bloccato;
  3. Non usare abbreviazioni tipiche dell’era degli SMS: sii moderno.

Partendo da qui potrai iniziare a metterti in gioco e stuzzicare la curiosità della ragazza che ti piace. Evita di essere troppo chiaro all’inizio: se le stai scrivendo è palese che ci sia un interesse per lei, ma non è necessario confermarlo da subito. Mostrati sicuro e fiero, e potrai poi sbottonarti di più dopo un po’ di tempo che chattate.

Non essere insistente: scegli bene quando scriverle

Se vuoi farti notare e spiccare tra una lunga lista di possibili pretendenti devi essere diverso: cerca di capire quando scriverle, evitando però di opprimerla. Se non ti ha ancora risposto al messaggio precedente evita di inviarne un altro e intasare il suo cellulare di notifiche. All’inizio cerca di essere presente nei tre momenti più importanti della giornata: al mattino, nella sua pausa pranzo e per la buona notte. Pian piano inizierete a sentirvi con maggior insistenza e in modo naturale si avvierà una comunicazione spontanea e piacevole.

Sii presente e non essere mai troppo freddo su WhatsApp

Devi riuscire ad essere un quasi amico, perché in questa fase non è ancora la tua fidanzata, ma allo stesso momento devi evitare di finire nella friendzone. Cerca di non essere mai troppo freddo o distaccato, e non fare domande tanto per farle. Ogni sua risposta deve generare per te un sano ricordo, che potrai poi riproporle in futuro per mostrarle di aver davvero letto ciò che scrive. La conversazione diventa gradevole solo se riuscirai a mantenere un buon equilibrio all’inizio non presentandoti come l’ennesimo provolone che vuole conquistarla a tutti i costi.

Se riesci a farle vedere il piacere che hai nel sentirla, riuscirai a fare breccia nel suo cuore!